viaggi in primopiano Le nostre proposte

Dante, turista e narratore in Romagna

 

DAL 14 AL 16 MAGGIO 2021

Non è un caso che la divina Commedia si apra con il racconto della storia romagnola per eccellenza: Paolo de’ Malatesti di Rimini e Francesca da Polenta di Ravenna (cognati) trascorrono le loro giornate cortesi impegnandosi nella lettura di un romanzo.

Venerdì 14 maggio – Rimini / Fiorenzuola / Gradara / San Leo

Ritrovo dei Signori Partecipanti alla stazione di Rimini alle ore 8:00, sistemazione in pullman e partenza in direzione del Parco Naturale del Monte San Bartolo in località Vallugola (PU). 

Arrivo del gruppo e partenza per il trekking (km 4,5 ; dislivello + m 300): percorrendo un sentiero panoramico sulla falesia a picco sul mare (a 200 m slm) si giungerà fino al cosiddetto “tetto del Mondo”, dove si potrà godere di un panorama mozzafiato, per poi attraversare il borgo di Casteldimezzo ed arrivare fino a Fiorenzuola di Focara. 

Proprio qui, a ridosso del campanile, è collocata la casa del fornaio del paese dove Dante fu in passato ospitato.

Il sommo poeta amava molto, quando si trovava in nuovi luoghi, frequentare le botteghe degli artigiani, o siti dove si radunassero persone, per raccogliere notizie di cronaca quotidiana e aggiornarsi sulle ultime cose accadute nel tal posto. In questa casa il Poeta poté provare l’emozione delle forti folate di vento che sferzano il promontorio su cui sorge il castello e generano nel mare le più incredibili e pericolose correnti. E ci scrive il XXVIII canto dell’Inferno (85-90). Sosta per il pranzo a Fiorenzuola. Dopo pranzo partenza per Gradara. Visita del castello, che vive nei cuori degli innamorati di tutto il mondo, perché qui sbocciò e si consumò il tragico amore di Paolo e Francesca, i cognati-amanti resi eterni da Dante nel V (79 – 138). Dopo aver visitato il castello ed aver avuto un po’ di tempo libero per godersi il borgo, trasferimento per San Leo (circa 1h e 15 di viaggio). Cena libera e pernottamento in hotel. 

Sabato 15 maggio – Riserva Naturale di Onferno / San Leo

Ore 08:30 partenza per la Riserva Naturale Orientata di Onferno (Gemmano). Arrivo al centro visite della Riserva e partenza per il trekking (km 6,5, dislivello + 250). Sosta per il pranzo. 

Nel primo pomeriggio visita delle grotte (durata 1h e ½ ca). La tradizione vuole che Dante Alighieri, per la composizione del primo cantico, si sia ispirato alle grotte carsiche che si aprono sotto la rupe cui sorge l’abitato. Dopo la visita rientro a San Leo. Tempo a disposizione per la visita del borgo. Lo splendido castello del Montefeltro è celebrato da Dante nel IV canto (25 – 27) del purgatorio a proposito della difficoltà che egli trova nello scalarne la montagna. Cena libera e pernottamento in hotel.

Domenica 16 maggio – Casteldelci / Sant’Agata Feltria / Rimini

Dopo la prima colazione partenza da San Leo per raggiungere Casteldelci. Partenza per il trekking (km 7, dislivello +/- 480 m) che ci permetterà di andare alla ricerca dei ruderi del Castello della Faggiola Nuova. Dante in questo castello ha soggiornato sicuramente una volta e forse anche più, ospite di Uguccione della Faggiola, potentissimo condottiero e capitando ventura. Nella tarda mattinata trasferimento a Sant’Agata Feltria. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio, visita del Teatro Mariani (ingresso gratuito), unico teatro in Italia rimasto costruito completamente il legno e delle fontane di Tonino Guerra, essendo Sant’Agata uno dei suoi “Luoghi dell’Anima”. Passeggiata fino ai piedi della Rocca del Fregoso. Nel tardo pomeriggio, inizio del viaggio di rientro in pullman verso i luoghi di partenza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 295,00 PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA CON MINIMO 8 PARTECIPANTI 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 270,00 PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA CON MINIMO 10 PARTECIPANTI

RIDUZIONI PREVISTE PER SISTEMAZIONE IN CAMERE TRIPLE O QUADRUPLE 

La quota comprende:

  • Sistemazione in camera doppia presso l’albergo diffuso di San Leo per 2 notti con trattamento di pernottamento e ricca prima colazione
  • Guida Gae autorizzata con il gruppo per la durata del tour
  • Pulmino riservato a disposizione per tutti gli spostamenti
  • Ingresso alle Grotte di Onferno
  • Ingresso alla Rocca di Gradara           
  • Assicurazione medico bagaglio
La quota non comprende:

I pasti, gli extra di carattere personale e tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”.

 

PRENOTA IN SERENITA’

PROMOZIONE ZERO PENALI PER ANNULLAMENTI FINO A 8 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA

• Fino a 8 giorni prima della partenza: nessuna penale
• Fino a 2 giorni prima della partenza: 50% del prezzo per persona
• Oltre tale termine: 100% del prezzo per persona.

Informazioni e prenotazioni:

Il viaggio verrà effettuato al raggiungimento di 8 persone paganti. La guida si riserva di apportare eventuali modifiche al programma in base alla composizione del gruppo e alle condizioni meteo.

Prenotazioni fino ad esaurimento posti disponibili con versamento dell’acconto di € 100,00 all’atto dell’iscrizione e il saldo da effettuarsi 8 gg prima della data di partenza. 

Primopiano Viaggi 0541 1788120 338 7714922

CONDIVIDI SU:

Share on facebook
Share on telegram
Share on linkedin
Share on whatsapp

Richiedi informazioni